Tutto quello che c’è da sapere sulle friggitrici ad aria

A chi non piace la frittura? Tutti noi andiamo pazzi per questo metodo di cottura, ma bisogna sapere che non è per niente adatto alla nostra salute. Per evitare che questa ci causi problemi, è stata creata la friggitrice ad aria in modo da friggere ma senza utilizzare olio.

Come funziona la friggitrice ad aria

A differenza delle friggitrici tradizionali che basano il loro utilizzo su litri e litri di olio, quelle ad aria sfruttano il calore e la velocita dell’aria che vene fatta circolare all’interno della macchina, in modo tale da riuscire a cuocere gli alimenti uniformemente, creando lo stesso effetto della classica frittura, ossia croccanti all’esterno e morbidi all’interno. È necessario solo un cucchiaio di olio, che non incide minimamente sulla nostra salute. Inoltre, una friggitrice ad aria calda e molto più semplice  anche da pulire e non produce quegli odori fastidiosi che si diffondono per tutta la casa.

Come scegliere la friggitrice ad aria giusta

Utilizzando la friggitrice ad aria si ha la possibilità di friggere ogni tipo di alimento, dalla carne al pesce, dalle verdure alle patatine fritte. Inoltre, ci sono alcuni modelli più tecnologici che permetto anche di utilizzare altri tipi di cottura che consentano di prepara risotti, arrosti, carne grigliata o allo spiedo.

Ecco cosa bisogna valutare prima di procedere all’acquisto:

  • La capacità del cestello;
  • La temperatura massima da raggiungere;
  • Il tempo di riscaldamento.

La friggitrice ideale deve riuscire a raggiungere la temperatura di 200 gradi in un lasso di tempo massimo di 3 minuti. Per cambiare il livello di croccantezza, alcuni modelli dispongono anche di un timer che mostrano anche il livello della temperatura e la possibilità di cambiarla.

Anche se si pensa che le friggitrici ad aria siano molto dispendiose dal punto di vista dell’energia elettrico, a conti fatti non è cosi. Perché? Non solo perché ne guadagna la salute, ma anche perché si evita  di sprecare litri di olio e si guadagna molto tempo in quanto possiamo gustare un ottimo piatto di patatine fritte in soli 15 minuti.

Ecco tutto quello che c’è da sapere  prima di scegliere di acquistare una friggitrice ad aria, potrete trovare altre info sul sito migliorfriggitriceadaria.it

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento