Incidente su strada per Trinitapoli: un percorso battuto dai pendolari del mare

Ennesimo incidente sulla strada che da Cerignola porta a Trinitapoli, la c.d. “via del mare” per i tanti pendolari che ogni giorni la percorrono per raggiungere la località di Margherita di Savoia.

A pochi chilometri da Cerignola, intorno alle 13.30, un’automobile proveniente da Cerignola si sarebbe scontrata contro un camion che proveniva dall’opposta corsia.

Pare che l’incidente abbia provocato ferite gravi alle persone coinvolte che viaggiavano nelle rispettive vetture.

Il percorso che conduce a Trinitapoli, in questi giorni estivi soprattutto, è abbastanza frequentato in tutte le ore del giorno dai pendolari che raggiungono Margherita di Savoia. Trattandosi di una strada di campagna, è facile imbattersi in mezzi agricoli, trattori e vetture che traportano pomodori, uva e altri ortaggi.

Purtroppo capita spesso di notare che, pur essendo una strada che si presta a sorpassi o transito ad alta velocità, la si percorre in modo assolutamente scorretto, mettendo a repentaglio la propria incolumità e quella degli altri automobilisti.

Sia da parte di chi percorre la strada per andare al lavoro in campagna, sia per chi la sceglie in quanto più breve per raggiungere il mare, c’è bisogno di un maggiore senso di responsabilità per evitare incidenti che, come in questo caso, possono rivelarsi particolarmente gravi.

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento