I prodotti caseari del caseificio Murgella

Quando si pensa alla Puglia subito ci vengono in mente spiagge assolate e mari cristallini. Ma una cosa molto importante legata a questa meravigliosa terra è il cibo, invidiato e imitato da tutto il resto d’Italia.

La cucina locale pugliese si distingue in tutto il mondo per l’uso di materie prime genuine che rendono ogni ricetta unica nel gusto. I prodotti tipici pugliesi sono perlopiù semplici e saporiti ed esaltano il sapore di ogni piatto in cui vengono utilizzati.

Data la loro bontà, sono esportati in tutto il mondo, ma i più ricercati sono i prodotti caseari come mozzarelle, formaggi freschi, scamorze, burrate e formaggi stagionati.

Il sapore unico di ogni prodotto pugliese può arrivare sulle nostre tavole grazie al costante lavoro di qualità e dedizione svolto dai mastri casari, esperti e professionali come quelli di caseificio Murgella, che da anni si occupa della produzione artigianale di prodotti tipici caseari, portando avanti la passione di famiglia che dura ormai da tre generazione.

E così potremmo facilmente gustare un’ottima burrata, il cacio ricotta oppure una deliziosa giuncata pugliese.

La burrata è un formaggio fresco a pasta filata, simile alla mozzarella ma molto più morbida e cremosa. Nasce nei primi decenni del 1900 ma ancora oggi è considerata una delle specialità più ghiotte della produzione casearia pugliese. Nel caseificio Murgella, questa viene lavorata a mano con tanta cura e impegno tanto da ottenere una medaglia d’oro nella manifestazione internazionale World Cheese Awards nel 2010. Il modo migliore per gustare la burrata pugliese è gustarla così com’è oppure accompagnarla con qualche foglia di basilico condita con un filo di olio extravergine di oliva. La burrata è spesso usata come ingrediente all’interno di preparazioni particolari, rendendole così ancora più gustose.

Oppure si può scegliere di mangiare il cacio ricotta che altro non è un formaggio di produzione stagionale a pasta compatta. Questo si presenta in piccole dimensioni, in forma cilindrica senza crosta e di colore bianco. Spesso si usa grattugiato su piatti tipici pugliesi come le orecchiette al sugo di pomodoro e di basilico rendendolo così ancora più gustoso e intenso. Il cacio ricotta pugliese può essere consumato anche crudo facendo attenzione sempre alla sapidità del prodotto.

Questi sono solo due dei tantissimi prodotti caseari pugliesi, tra le migliori eccellenze culinarie del nostro paese, conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

 

 

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Autore dell'articolo: Cerignolaonline.it

Lascia un commento