Cerignola come i Tropici: centinaia di pappagalli in Villa Comunale

Scegliere di trascorrere qualche ora del mattino in Villa Comunale quando ancora non c’è tanta gente e si è liberi di osservare e godersi il fresco seduti ad una panchina è una valida alternativa alla passeggiata senza meta in città, soprattutto durante le calde giornate estive.

La Villa Comunale di Cerignola, come poche altre, è assai spaziosa e vi è una zona (oltre l’Arco della Rimembranza) in cui la minore presenza di persone favorisce la presenza e l’insediamento di alcune specie volatili.

Stamattina l’insolito gracchiare ha attirato la nostra attenzione: alzando gli occhi al cielo, abbiamo notato degli uccelli che volavano alti da un ramo all’altro di un pino robusto e altissimo. A colpirci particolarmente, oltre il suono, è stato il piumaggio di questi volatili, di colore verde brillante, blu, rosso.

Era una colonia di pappagalli di media grandezza, e seguendo il loro volo abbiamo scoperto un nido di dimensioni gigantesche posizionato su uno dei pini più alti presenti in villa.

Pappagalli fuggiti e arrivati in Villa

Subito si è creato un capannello di curiosi: un passante ci ha raccontato la “storia” di questi pappagalli. “Circa due anni fa una coppia di pappagalli è fuggita da un negozio di animali di Cerignola. Il proprietario ha cercato di recuperarli, ma invano. Gli uccelli hanno nidificato qui in Villa, sui pini, e ora si sono moltiplicati.”

A guardarli davvero sembra di essere capitati in un’isola tropicale. Tutto lascia pensare che questi esemplari ormai si siano ben adattati anche qui da noi, e devo dire che è un piacere osservarli mentre volano da un albero all’altro mostrando i loro colori variopinti.

Alcuni bambini hanno fermato i loro giochi e si sono messi ad osservare i volatili: molti di loro avranno visto pappagalli e cocorite solo chiusi gabbia, ed oggi hanno fatto questa bella scoperta nella loro città, a pochi passi da casa.

Uno degli alberi sui quali i pappagalli hanno nidificato

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento