8 Maggio 2021: a due anni dalla morte di Donato Monopoli un sit-in in Piazza Duomo

Sono trascorsi due anni da quell’8 Maggio 2019 in cui Donato Monopoli, dopo sette mesi di agonia in ospedale, moriva per le gravi conseguenze riportate a causa del pestaggio subito durante una rissa scoppiata in una discoteca di Foggia.

La vicenda di questo giovane 26enne ha sconvolto l’intera città di Cerignola, che da allora si è stretta intorno alla famiglia di Donato, unendosi nell’intento di chiedere giustizia per una morte a dir poco assurda.

Il 22 Maggio prossimo il processo entrerà nel vivo. Anche se purtroppo non sarà possibile restituire il sorriso di Donato ai suoi genitori e alle persone che lo hanno conosciuto e amato, la speranza è che si possa ottenere giustizia e che i responsabili paghino per quello che hanno fatto.

I due indiziati per l’omicidio hanno ottenuto il rito abbreviato e rigettato le accuse attraverso l’azione dei loro rispettivi avvocati. Il prossimo passo sarà la discussione delle parti, con i legali che difenderanno ognuno il proprio assistito e il Pubblico Ministero che sosterrà la tesi dell’omicidio aggravato dai futili motivi. La sentenza di primo grado è prevista entro la fine dell’anno.

Già nel 2019 Cerignola era scesa in piazza con un corteo cittadino guidato dalla famiglia di Donato Monopoli per chiedere che i responsabili dell’omicidio fossero assicurati alla giustizia.

L’8 Maggio prossimo la manifestazione, promossa dalla famiglia Monopoli con il supporto di Vincenzo Erinnio ex consigliere comunale, comincerà con il raduno in Piazza Duomo alle ore 17.30.

Alle 18 è prevista una Santa Messa celebrata dal Vescovo Luigi Renna, cui seguirà il sit in dalle ore 19 alle 20.

 

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento