Torino: in prova due classe 2005 di Uniti per Cerignola

Il Torino scalda i motori in vista della prossima sessione di mercato estiva e inizia a “monitorare” alcuni giovani di prospettiva che potrebbero, tra qualche mese, far parte della grande famiglia granata. Nel frattempo, la cantera dei piemontesi riempie sempre di più la bacheca di trofei vinti a livello giovanile, ma la società non è affatto appagata e continua a lavorare a testa bassa.

Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla Redazione di GiovaniliNazionali.it, infatti, da martedì 26 febbraio il club granata ha in prova presso il proprio centro sportivo due giovani che militano nella scuola calcio “Asd Uniti per Cerignola” in provincia di Foggia.

Si tratta di:

Samuele Divietro classe 2005, ruolo attaccante, fisicamente strutturato, rapido e abile nel gioco aereo. Divietro nei mesi scorsi ha già raggiunto alcune soddisfazioni partecipando in prova col Sassuolo e Genoa ad alcuni Tornei, ma anche lo stesso Torino lo aveva monitorato da vicino segno tangibile di un forte interessamento nei confronti del ragazzo.

Vincenzo Dorio, anch’egli classe 2005, ruolo difensore centrale, un “lottatore” a cui difficilmente si riesce a soffiar palla, roccioso e determinato in campo. Anche Dorio ha già vissuto un’esperienza al Torino in prova nel recente passato ed ora ritorna in Piemonte per cercare di convincere definitivamente lo scouting granata.

La nuova chiamata del Torino regala grande gioia alla società “A.S.D. Uniti per Cerignola” che vede sempre più apprezzato, anche al Centro-Nord Italia,il lavoro portato avanti dal Presidente Francesco Vasciaveo, assieme al suo valido staff, tutto finalizzato alla valorizzazione dei giovani.

Piero Vetrone

GiovaniliNazionali.it

 

 

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

CEO e founder di NexWeb.it è l'ideatore di Cerignolaonline.it

Autore dell'articolo: Antonio Dilorenzo

CEO e founder di NexWeb.it è l'ideatore di Cerignolaonline.it

Lascia un commento