San Valentino 2019: a Cerignola la moda delle dolci colazioni

Domani è la festa degli innamorati, ma il business dell’amore è in moto da giorni ormai. A celebrare San Valentino non sono soltanto i ragazzini in piena tempesta ormonale, ma anche le coppie di più lunga durata che cercano pretesti per un regalo, una cena, un dopo cena più esaltante. Abbiamo fatto un giro per Cerignola per capire il trend di quest’anno.

Una cosa balza subito agli occhi: a differenza degli altri anni, non c’è bar che non proponga il servizio “dolce colazione” per chi vuole svegliare il proprio amato/a nel modo più piacevole possibile: gustando cornetto e cappuccino magari stando ancora a letto.

Proprio all’interno di un bar centrale di Cerignola mi soffermo ad ascoltare un signore di mezz’età che chiede quanto costa un servizio di colazione a domicilio. Il barista risponde: “A seconda di quello che vuoi includere, cornetto, cappuccino, cioccolatini a forma di cuore, ecc.” Lui allora risponde: “Tutto quello che serve per fare pace: io e mia moglie non ci parliamo da un anno”.

Bè certo, basta un dolcetto a colazione per dimenticare un bel paio di corna, o altro ancora.

Quando quel signore esce, chiedo al barista quante persone gli hanno chiesto della colazione a domicilio per mariti/mogli/amanti, e lui risponde che “è un servizio che va tantissimo, anche per compleanni e ricorrenze varie”.

Quasi quasi mi viene voglia di fare lo stesso. L’idea di svegliare il mio amore ricoprendolo di dolci è il massimo. Peccato che non mi sembra affatto originale, quindi niente. Lasciamo ai cerignolani questa nuova moda della colazione dolce che sicuramente tanto salutare non è.

Buona festa dell’amore a tutti!

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento