Presentazione libro “Il ragazzo nel pozzo” al Teatro Mercadante

Scritto a quattro mani e diviso in due parti, il libro intitolato “Il ragazzo nel pozzo” a cura di Michela Magnifico e Gianmatteo Pepe, raccoglie storie di cronaca della Capitanata (avvenute a ridosso delle più imponenti operazioni di Polizia e dei più gravi eventi delittuosi che Foggia e la Provincia abbiano vissuto). Agostino De Paolis, per anni ai vertici della Polizia, ha indagato non solo le circostanze dei delitti, ma anche le più profonde e recondite motivazioni.

Nella seconda parte del volume l’autore Gianmatteo Pepe re-immagina la storia del “ragazzo nel pozzo”, ossia la crudele vicenda che ebbe come protagonista Antonio Perrucci Ciannamea, che nel 1999, a soli 16 anni, fu ritrovato morto in un pozzo dopo essere stato rapito per estorcere un ricatto alla famiglia. La storia reinventata da Pepe ruota intorno ad una figura femminile, per fornire ai lettori una “doppia possibilità di lettura” oppure un valido spunto di riflessione.

La presentazione del libro di Michela Magnifico e Gianmatteo Pepe avverrà Venerdì 10 Maggio 2019 a partire dalle ore 10.30 presso il Teatro Comunale “S. Mercadante” di Cerignola. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Cerignola e dalla Diocesi di Cerignola- Ascoli Satriano.

L’evento si aprirà con la “mise en espace” intitolata “Il ragazzo nel pozzo” a cura dell’Officina Teatrale –Teatro dell’Accorgersi con Pino Casolaro, Simona Ianigro e Maurizio Rana).

Seguiranno gli interventi di: Michela Magnifico (co-autore del volume); Agostino De Paolis (già Capo Squadra Mobile di Foggia); Loreta Colasuonno (Dirigente Commissariato di Cerignola); Mons. Luigi Renna (Vescovo Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano); Debora di Nauta (Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione). Modera: Elvira Zaccagnino, direttrice “Edizioni la Meridiana”.

L’incontro è aperto al pubblico e alle scolaresche della città che vogliano prendervi parte.

 

 

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento