Incendiati mezzi a Cerignola e San Giovanni Rotondo

Notte di fuoco, in provincia di Foggia, dove due auto sono state danneggiate in altrettanti incendi auto. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri

 

Due auto a fuoco in altrettanti comuni della provincia. E’ accaduto la scorsa notte, dove carabinieri vigili del fuoco sono intervenuti, nell’ordine, a San Giovanni Rotondo e a Cerignola.

Il primo episodio è avvenuto alle 23.30, quando per cause ancora da accertare è stata danneggiata dalle fiamme l’Alfa Romeo 156 di proprietà di una donna di 65 anni, ma in uso ad un cuoco di 32. Il fatto è successo in contrada Pozzo Nuovo, lungo la Provinciale 45. Le fiamme sono partite dal vano motore del mezzo, danneggiandolo.

A seguire, a Cerignola, un incendio ha distrutto la Volkswagen Golf di un cittadino tunisino di 60 anni, bracciante agricolo. Il fatto è successo intorno alle 3 in via Quasimodo, zona non coperta da sistemi per la videosorveglianza. Su entrambi gli episodi sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. Le vittime dei due incendi auto non hanno saputo riferire agli inquirenti elementi utili alle indagini.

fonte: foggiatoday


Autore dell'articolo: Antonio Dilorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *