Foggia si prepara a Libando 2019: la sesta edizione è su Cibo e Riciclo

Cibo e riciclo” è il tema della 6^ edizione di “Libando, viaggiare mangiando” in programma a Foggia dal 3 al 5 maggio prossimi.

Il festival – promosso dal Comune di Foggia, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, l’impresa creativa Red Hot, Streetfood Italia e con il patrocinio di Regione Puglia, Puglia Promozione, Federturismo Confindustria, Confcommercio Foggia e Symbola – è stato presentato alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano nello Stand di PugliaPromozione – Regione Puglia.

Libando non è soltanto il festival dello street food, ma è soprattutto un evento che consente di riflettere su economia, cultura e marketing territoriale.

Libando diventa sempre più sensibile alle dinamiche sociali legate al cibo, da qui anche la scelta del tema che caratterizzerà la 6^ edizione. Negli ultimi anni – in seguito alla crisi economica globale e all’allarme per i cambiamenti climatici – è cresciuta l’attenzione verso lo spreco alimentare.

A Libando, infatti, ci saranno i laboratori del gusto, lezioni di cucina con cuoche e chef che trasmetteranno l’arte del riciclo alimentare e proporranno ricette con prodotti alimentari di recupero.

L’evento apre le porte agli artigiani, in particolare a quelli che utilizzano materiale riciclato come plastica, mais, pelle dei pesci, tessuti in disuso e tanto altro.

Libando abbraccia sempre più piazze della città – perché con gli anni cresce la curiosità verso l’evento – ma anche più forme di arte e di espressione. Una di queste è la musica. Infatti un’altra grande novità di quest’anno è l’accoppiata con “Giordano in Jazz”. Il Teatro Giordano, infatti, si accosterà allo street food grazie ai jazzisti che con la loro musica accompagneranno l’evento.

E poi ancora il convegno organizzato in collaborazione con la Fondazione Symbola, che coinvolgerà come sempre relatori nazionali esperti del settore.

È confermato anche il B2B che permette ai produttori pugliesi di incontrare buyer provenienti dall’Italia e dall’estero.

Libando è oramai uno strumento di promozione turistica della Capitanata attraverso l’arte, le tradizioni e la cultura enogastronomica.

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento