Cerignola: nessun corteo per lo Sciopero Mondiale del Clima?

Probabilmente non sarà un venerdì di riflessione sui problemi ambientali e tanto meno una giornata di sfilate in piazza. I giovani studenti di Cerignola domani non scenderanno per le strade a manifestare come invece succederà in Puglia, in Italia e nella maggior parte dei Paesi del mondo.

Sull’esempio della sedicenne svedese Greta Thunberg che ha sollecitato i giovani e i potenti del mondo sull’argomento dei cambiamenti climatici e sulla necessità di intervenire concretamente per prevenire un disastro ambientale globale, domani, 15 Marzo, è stato indetto uno Sciopero sul Clima.

Pare che i giovani di Cerignola non abbiano trovato l’appoggio di docenti e dirigenti: ma quando mai ci si è preoccupati di quello che pensano, se la causa dello sciopero è giusta e legittima? Io stessa tempo addietro ho deciso di scioperare da scuola per molto meno: la mancata accensione del riscaldamento, per esempio. Probabilmente la sfilata cittadina salta perché non tutte le scuole hanno aderito allo sciopero. Altro pretesto del tutto privo di senso, anche questo superabile se si pena all’importanza dell’oggetto dell’iniziativa di domani.

Chi c’è c’è, basterebbe anche la metà della popolazione studentesca cerignolana per fare numero.
Friday for Future per tutti, ma non per Cerignola.

Un vuoto che fa male, perché l’aria che respiriamo e le sorti della Terra sono strettamente correlate. E nessuno di noi può girarsi dall’altra parte e continuare a fare finta di niente.
Buon Friday for the Future.

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Autore dell'articolo: Cristiana Lenoci

Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Lascia un commento