APPLE LANCIA L’IPHONE LOW COST. Presto nelle tasche di tutti!

L’Apple è, da più di un decennio, il marchio prediletto dai millennials e non solo! Viene più che altro scelto per il brand, anche se rappresenta uno degli smartphone migliori per prestazioni e caratteristiche.

Indiscussa infatti è la capacità di Apple di aver creato un ecosistema tra i propri dispositivi così da collegarli in un’unica rete di comunicazione, che permette al proprietario di condividere in tempo reale foto, video e altro dal suo iPhone al Mac, iPad ecc…

La risoluzione fotografica è tra le migliori nel campo smartphone, grazie ai suoi svariati pixel e alla nitidezza da far impallidire molte macchine fotografiche. L’unica pecca che fa in effetti storcere il naso ai possibili acquirenti è il prezzo, decisamente elevato e non accessibile a tutti i portafogli.

Se vi dicessi che tra pochi mesi il suo costo dispendioso sarà solo un lontano ricordo?

Pare che sia tutto vero. Fonti interne a Foxconn, l’azienda che assemblea da ormai diversi anni gli smartphone Apple di Taiwan, ha dato conferma di questo nuovo dispositivo che prende il nome: iPhone SE X o XE.

 

Le sue caratteristiche:

La X del nuovo smartphone è un chiaro richiamo al design edge-to-edge, anche se si differenzierà per le sue dimensioni moderatamente piccole, il tutto costruito in alluminio e non dall’ormai classico vetro.

Non avrà il sensore d’impronte integrato, sostituito con il Face ID e la fotocamera avrà delle potenzialità appena ridotte a confronto degli altri telefoni Apple: 12 MP con apertura f/1,8.

Sarà costruito molto probabilmente in India dalla Wistron, un’altra azienda taiwanese da tempo partner in Apple che riceve i sussidi governativi grazie all’iniziativa “Make in India”.

Quando sarà disponibile e prezzo:

Lo smartphone sarà disponibile in America verso la fine dell’estate 2019 e quindi raggiungerà l’Italia probabilmente verso settembre/ottobre. Il prezzo di vendita oscilla presumibilmente dai 600 agli 800 dollari, circa 530 – 700 euro al cambio attuale. Un prezzo notevolmente basso, quasi dimezzato a confronto delle cifre abituali Apple!

Opinioni:

I vari sostenitori Apple vedono questa nuova iniziativa un possibile flop aziendale, causa il loro ormai assodato brand di massima qualità abbinata ad un prezzo alto tanto quanto le prestazioni garantite dallo smartphone. Ma l’effettiva ascesa del nuovo iPhone SE X o XE sarà stabilita solo dal pubblico in larga scala, il quale avrà il compito di dare l’ardua sentenza.

Condividi per favore sui tuoi social preferiti

Ciao, mi chiamo Letizia Trenti, ho 22 anni e sono una studentessa universitaria fiorentina iscritta a Lettere Moderne. Scrivere ha sempre fatto parte di me fin dall'infanzia e nel crescere ho appreso che questa passione, così profondamente radicata, potesse darmi un'effettiva possibilità di carriera. Curiosa ed intraprendente cerco sempre di scovare news e novità accattivanti ed interessanti per me e per chi avrà il desiderio di leggere i miei articoli.

Autore dell'articolo: Letizia Trenti

Ciao, mi chiamo Letizia Trenti, ho 22 anni e sono una studentessa universitaria fiorentina iscritta a Lettere Moderne. Scrivere ha sempre fatto parte di me fin dall'infanzia e nel crescere ho appreso che questa passione, così profondamente radicata, potesse darmi un'effettiva possibilità di carriera. Curiosa ed intraprendente cerco sempre di scovare news e novità accattivanti ed interessanti per me e per chi avrà il desiderio di leggere i miei articoli.

Lascia un commento